Pad Thai con pollo e tamarindo
Realizzata da: 
Tipo: Pasta
Cucina: Tailandese
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 4
 
Il Pad Thai con pollo è uno dei piatti della cucina tailandesi più conosciuti e apprezzati, per la ricchezza di sapori e profumi che sprigiona a ogni boccone. Il pollo può essere tranquillamente sostituito con il tofu, oppure con i gamberetti se preferite una variante di pesce, o ancora con altri carni quali il tacchino, il manzo o il maiale. Per essere un vero Pad Thai non devono mancare due ingredienti: i noodles, o spaghetti, di riso e il tamarindo, che ha un sapore inconfondibile, aspro, e proprietà antiossidanti grazie all'acido tartarico. Il nostro consiglio è di utilizzare il wok per preparare la ricetta Pad Thai con pollo e tamarindo, ma se a casa non lo avete potete tranquillamente sostituirlo con una casseruola capiente e antiaderente.
Ingredienti
  • 250 g di spaghetti di riso Pad Thai
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • Succo di mezzo lime
  • 1 cucchiaio di concentrato di tamarindo
  • 1 cucchiaio di salsa di soia a ridotto contenuto di sodio
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • Un pizzico di peperoncino
  • Olio extravergine di oliva
  • 200 g di petto di pollo tagliato a piccoli bocconcini
  • Pepe nero macinato fresco
  • 50 g di cipolla dorata tagliata a fette
  • 250 g di fagiolini puliti e tagliati a metà
  • 60 g di cimette di broccoli
  • 80 g di pomodori tritati
  • 1 spicchio d'aglio affettato sottilmente
  • 100 g di germogli di soia
  • 8 foglie di basilico fresco tritate grossolanamente
  • 2 cucchiai di noci di soia tostate non salate (SUGGERIMENTO: se avete difficoltà a trovarle potete sostituirle con arachidi non salate)
Procedimento
  1. UNO: In una ciotola resistente al calore mettete gli spaghetti di riso (o noodle) e coprite con acqua bollente. Mettete da parte e aspettate per circa 15 minuti in modo che gli spaghetti siano flessibili. Scolate e mettete da parte.
  2. DUE: Nel frattempo, in una ciotola, unite zucchero di canna, succo di lime, tamarindo, salsa di soia, peperoncino e pepe macinato. Mescolate bene e mettete da parte.
  3. TRE: Condite il pollo con del pepe nero. Ungete il wok con l’olio d’oliva e mettetelo su fuoco medio-alto. Aggiungete il pollo e soffriggete per 3-4 minuti sino a cottura ultimata. Trasferite in una terrina da portata e mettete da parte.
  4. QUATTRO: Lavate e asciugate il wok, ungetelo di nuovo e ponetelo su fuoco medio-alto. Aggiungete la cipolla e soffriggetela per 3-4 minuti ammorbidendola. Unite fagiolini, broccoli e due cucchiai d’acqua e soffriggete per due minuti cuocendo le verdure ma mantenendole croccanti e di un verde brillante. Aggiungete pomodori e aglio e soffriggete per un altro minuto appassendo i pomodori. Mettete le verdure su un lato del wok, ungete l’altro e versatevi gli spaghetti di riso. Fate rosolare per un minuto, aggiungete il composto di succo di lime e mescolate amalgamando bene tutti gli ingredienti. Unite germogli di soia e basilico, togliete dal fuoco, e mescolate di nuovo.
  5. CINQUE: Trasferite il Pad Thai con pollo e tamarindo nelle scodelle e cospargete le singole porzioni con le noci di soia.
Informazioni Nutrizionali
Serving size: 4 Calorie: 372 Grassi: 5 g Grassi Saturi: 1 g Carboidrati: 64 g Zuccheri: 10 g Sodio: 380 mg Fibre: 7 g Proteine: 20 g Colesterolo: 31 mg
Recipe by GustoSano at http://www.gustosano.eu/pad-thai-con-pollo-tamarindo/